Navigation

Sessione speciale si terrà, ma obbligo mascherina

Già durante l'ultima sessione del parlamento, molti deputati portavano la mascherina protettiva. KEYSTONE/PETER KLAUNZER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 23 ottobre 2020 - 15:42
(Keystone-ATS)

La sessione speciale del Consiglio nazionale prevista per giovedì e venerdì prossimi, si terrà lo stesso nonostante l'accentuata espansione del coronavirus. I parlamentari avranno però l'obbligo di portare la mascherina quando non saranno seduti al loro posto.

Lo ha dichiarato a Keystone-ATS Karin Burkhalter, responsabile del servizio informazione dei servizi del parlamento, specificando che Palazzo federale è già stato adeguato alle norme anti-Covid mediante l'installazione di pannelli in plexiglas tra i singoli posti a sedere, come anche nelle aule destinate alle sedute di commissione o dei gruppi.

Tuttavia, quale misura protettiva supplementare, è stato introdotto un obbligo generale della mascherina per circolare all'interno dell'edificio. La mascherina potrà essere tolta quando il singolo deputato, o collaboratore, sarà seduto in un posto dotato di pannelli protettivi.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.