Tutte le notizie in breve

Dal primo di luglio, i membri dell'associazione del personale PUSH, attiva nel settore del trasporto aereo, saranno integrati nel Sindacato del personale dei trasporti (SEV).

L'accordo è volto a rendere più professionale la struttura di PUSH e incrementare il grado di organizzazione del SEV.

I circa 500 membri PUSH entrano inoltre a far parte del movimento sindacale che fa capo all'Unione sindacale svizzera, annuncia in una nota odierna la SEV.

"L'integrazione nel SEV e nella sezione SEV-GATA mette a disposizione dei nostri membri una rappresentanza professionale dei loro interessi e un'ampia offerta di prestazioni", afferma Werner Köppel, presidente del sindacato PUSH, che ha membri impiegati presso Swissport, Swiss, Priora e ISS.

"Il rafforzamento nel trasporto aereo conferma come il SEV, tramite SEV-Gata, abbia preso piede e possa contare membri in tutti i settori del trasporto collettivo. Nel trasporto aereo, il SEV è presente ormai dal 2001", afferma nel comunicato Philipp Hadorn, presidente di SEV-GATA e segretario sindacale del SEV.

Il comitato del SEV aveva già dato il via libera a questa espansione mesi fa. Ora, il 99% per cento dei membri di PUSH si è espresso, nell'ambito di una consultazione generale, a favore di questa integrazione, che ha ricevuto la settimana scorsa anche l'approvazione dell'assemblea di SEV-GATA.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve