Navigation

Sfuma vetta Kangchenjunga per coppia Meroi-Benet

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 maggio 2012 - 20:20
(Keystone-ATS)

Niente vetta del Kangchenjunga (8.586 metri) per Nives Meroi e per il marito Romano Benet, la coppia italiana che può vantare il maggior numero di Ottomila scalati assieme. Nei giorni scorsi i due hanno tentato di salire sulla cima, ma con esito negativo. Ora sono rientrati al campo base.

Nives Meroi e Romano Benet hanno scalato undici dei quattordici Ottomila in stile alpino, ovvero senza utilizzare ossigeno supplementare né portatori. Per completare la prestigiosa collezione gli mancano - oltre al Kangchenjunga - il Makalu e l'Annapurna.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?