Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un 30enne automobilista portoghese è stato beccato ieri da un radar mentre sfrecciava a 185 chilometri orari su un tratto con limite 80 tra Trübbach e Sevelen, nel canton San Gallo.

Il veicolo è stato sequestrato dalla Procura, indica in una nota odierna la polizia cantonale. L'uomo ha anche dovuto pagare una cauzione di 2000 franchi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS