Un uomo di 42 anni pizzicato ieri sera con un tasso alcolemico di oltre il due permille alla guida della sua automobile è andato in escandescenza e ha ferito quattro poliziotti. Gli agenti hanno riportato contusioni ed escoriazioni.

Dei passanti avevano osservato lo stile di guida del conducente e allertato la polizia. Perché l'etilometro segnava un valore del due permille circa, l'uomo è stata condotto in ospedale per un esame del sangue, spiega la polizia comunale in una nota diffusa oggi. All'interno del nosocomio il 42enne ha aggredito gli agenti e danneggiato mobili. È quindi stato portato in un posto di polizia e posto in stato di fermo. Un medico gli ha poi prelevato sangue e urina. L'uomo ha dovuto consegnare immediatamente la licenza di condurre.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.