Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un detenuto di 33 anni se l'è svignata oggi verso mezzogiorno a San Gallo proprio mentre era interrogato in un ufficio della Procura. Contro di lui è in corso un procedimento per ripetuto furto in banda e rapina.

Durante l'interrogatorio l'uomo, "ammanettato" alle caviglie, è riuscito a liberarsi e a fuggire, indica in una nota la polizia cantonale, che non è ancora riuscita ad acciuffarlo.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS