Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Alla ricerca della donna sono partiti il soccorso alpino, la Rega e le polizie appenzellese e sangallese (foto d'archivio).

Keystone/ALEXANDRA WEY

(sda-ats)

Una escursionista 42enne residente in Appenzello Interno e dispersa da ieri è stata trovata morta stamane ai piedi di una parete rocciosa nei pressi di Altstätten (SG).

La donna era partita per un'escursione a mezzogiorno. La sera, non vedendola rientrare, il suo compagno ha allertato i soccorsi. Lo comunica la polizia sangallese precisando che il corpo non è ancora stato formalmente identificato.

Alla sua ricerca sono partiti il soccorso alpino, la Rega e le polizie appenzellese e sangallese munite di unita cinofili. La sventurata è stata localizzata verso le 04.00.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS