Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - La polizia cantonale sangallese ha fermato stamani un automobilista tedesco 59enne stremato dopo aver passato due notti alla guida. L'uomo era partito giovedì sera dal Suditalia e da allora non si era più fermato, se non per brevi pause, riferisce un comunicato dell'autorità.
Una pattuglia lo ha intercettato sull'autostrada A3 in direzione di Sargans mentre viaggiava a circa 65 km/h: poco prima di una galleria la sua vettura si è spostata sulla corsia di emergenza e solo all'ultimo momento il conducente ha corretto la traiettoria, evitando una collisione all'entrata del tunnel.
Appena fermato in territorio di Walenstadt, l'automobilista ha ammesso di essere molto stanco. Sul sedile posteriore del veicolo era sdraiata la moglie, che al momento del controllo dormiva.

SDA-ATS