Navigation

SG: rubata copertura tombini a Weesen, 27enne cade e si ferisce

I chiusini dei tombini sono stati divelti ieri mattina sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 25 dicembre 2019 - 15:13
(Keystone-ATS)

Sconosciuti, tra le 4 e le 7.15 di ieri mattina, hanno portato via la copertura in ghisa di alcuni tombini dalle strade di Weesen, nel canton San Gallo. Risultato: una 27enne si è ferita cadendo in un tombino scoperto.

Le indagini hanno rivelato che nella zona sono state notate un'auto e una moto sospette, indica in una nota odierna la polizia cantonale sangallese, che è alla ricerca di testimoni.

I conducenti dei veicoli hanno fatto avanti e indietro più volte, derapando sull'asfalto più volte. Probabilmente erano ubriachi, sottolinea la polizia. Alcuni chiusini sono stati trovati al bordo della strada.

La 27enne è caduta in un tombino e ha riportato ferite a uno stinco, precisa il portavoce della polizia cantonale, Hanspeter Krüsi, all'agenzia Keystone-ATS. L'entità delle lesioni non è stata specificata, ma la giovane donna è stata curata ambulatorialmente da un medico.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.