Forti venti hanno soffiato nel fine settimana in diverse regioni della Svizzera tedesca. La punta estrema è stata registrata ieri nella valle del Reno sangallese, con folate di föhn fino a 128 km/h; poco da meno, 125 km/h, la valle della Reuss, nel canton Uri. Oltre i 117 km/h è stato invece il picco a Meiringen (BE).

Secondo SF Meteo, il servizio meteorologico della TV svizzero tedesca, la valle del Reno sangallese è risultata anche la zona più calda, con 17,4 gradi. Mentre questo pomeriggio la colonnina del mercurio ha raggiunto 16,1 ad Aigle, nel canton Vaud. Termometro superiore ai 15 gradi anche a Evionnaz (VS), Meiringen, Glarona e Coira. A Basilea sono stati toccati i 14 gradi, mentre sull'Altipiano i 12.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.