Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

SGS ha registrato un utile netto di 255 milioni di franchi nel primo semestre di quest'anno, in calo del 3,8% rispetto allo stesso periodo del 2013. Il volume di affari del gruppo ginevrino, leader mondiale nel campo delle ispezioni e delle certificazioni, è diminuito dell'1,8% a 2,805 miliardi, in particolare a causa dell'apprezzamento del franco svizzero.

Su base comparabile, a tassi di cambio costanti, l'utile attribuibile agli azionisti registra un aumento del 6,3% rispetto al primo semestre dell'anno scorso, ha comunicato oggi SGS.

L'utile netto prima degli ammortamenti degli attivi immateriali, delle spese di ristrutturazione e dei costi di acquisizione è diminuito del 4,5% a 275 milioni di franchi. Su base comparabile al primo semestre 2013, è aumentato del 5,4%.

Le vendite espresse a tassi di cambio costanti hanno registrato una crescita del 5,3%. Nel dettaglio, le società recentemente acquisite hanno contribuito nella misura dell'1,3% alla progressione totale del giro d'affari in valuta locale. Il resto, ossia il 4%, deriva dalla crescita organica.

Il gruppo indica di aver sofferto "dell'importante apprezzamento del franco svizzero rispetto alla maggior parte delle monete con le quali SGS opera nel mondo".

Il risultato operativo a livello di EBITDA, prima di fattori straordinari, si è contratto del 3,5% in un anno a 554 milioni di franchi. Su base comparabile e a tassi di cambio costanti, è in aumento del 5,3%.

Per l'anno in corso SGS rivede le previsioni della crescita del fatturato "da oltre il 6%" a "circa il 6%".

SGS ha comunicato inoltre che dovrà cercare un nuovo capo della direzione delle finanze: l'attuale titolare Géraldine Matchett, in carica dal 2010, lascerà il gruppo ginevrino alla fine di luglio.

Alla fine di giugno SGS dava lavoro a 82'316 persone (79322 un anno prima).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS