Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dall'inizio di luglio nel canton Sciaffusa sono stati registrati in quattro località quattro distinti casi di sevizie a cavalli. L'ultimo episodio risale alla notte scorsa a Beringen, indica oggi un comunicato della polizia cantonale, secondo cui l'autore dei maltrattamenti è sempre lo stesso.

I cavalli, feriti con un oggetto contundente, si trovavano al pascolo o in stalla. Hanno tutti dovuto essere medicati da un veterinario.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS