Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

SH: riconfermati in governo cantonale i cinque uscenti

Nessuna sorpresa nel rinnovo del governo cantonale sciaffusano: tutti e cinque i consiglieri di Stato uscenti - 2 UDC, 2 PLR e 1 socialista - sono stati confermati. Il tentativo del PS di riconquistare la seconda poltrona persa nel 2000 a vantaggio dei liberali-radicali non è andato in porto.

Sono stati infatti rieletti Christian Amsler (PLR, Educazione, a cui sono andati 14'870 voti), Ernst Landolt (UDC, Economia, 14'525), Reto Dubach (PLR, Costruzioni, 13'745), Ursula Hafner-Wipf (PS, Interno, 12'149) e Rosmarie Widmer Gysel (UDC, Finanze, 12'001). La partecipazione si è attestata al 52,3%.

Il PS ha lanciato invano nella corsa il 59enne insegnante Werner Bächtold. Colui che è anche presidente del gruppo socialista in Gran Consiglio ha ottenuto però soltanto 8'989 voti. Il PS aveva perso tre legislature fa il suo secondo seggio in governo, controllato in precedenza per 32 anni.

Bächtold, che era già stato in corsa per un seggio in governo nel 2009, in un'elezione suppletiva vinta dal PLR Christian Amsler, riteneva di avere migliori chance nell'ambito del rinnovo generale dell'esecutivo.

A Sciaffusa, si eleggono oggi anche i cinque membri del municipio e il sindaco del capoluogo. Le elezioni per il rinnovo dei 60 seggi del Gran Consiglio sciaffusano si terranno invece in data separata, il prossimo 23 settembre.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.