Navigation

Sharon Stone, mia sorella malata di Covid, colpa uno di voi

Sharon Stone KEYSTONE/AP/LUCA BRUNO sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 17 agosto 2020 - 16:18
(Keystone-ATS)

La sorella di Sharon Stone ricoverata in ospedale dopo aver contratto il Covid-19 e l'attrice se la prende con chi si rifiuta di indossare le mascherine. "E' colpa di uno di voi" ha scritto in un post su Instagram.

Kelly Stone è anche affetta da lupus, una malattia autoimmune, e quindi particolarmente soggetta ad infezioni. La Stone ha spiegato che la sorella è uscita solo per andare in farmacia accompagnata dal marito, anche lui ricoverato dopo aver contratto il virus, e si è ammalata. Vivono in Montana in una contea dove i test non sono accessibili a tutti e i risultati arrivano dopo almeno cinque giorni.

"Siete in grado di affrontare questo da soli? - scrive ancora mostrando la foto di un letto di ospedale - indossate una mascherina per voi e per gli altri per favore". Sempre secondo l'attrice. neanche la madre, che ha avuto due infarti ed un pace maker dal lockdown è riuscita a farsi il test.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.