Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

WASHINGTON - I 47 paesi che partecipano al Vertice di Washington sulla sicurezza nucleare, hanno raggiunto un accordo sui principali punti in discussione. Lo si legge in un comunicato congiunto.
I principali punti dell'accordo riguardano una maggiore cooperazione per arginare la proliferazione, più sicurezza, ma nel rispetto delle sovranità nazionali, e la messa al sicuro entro quattro anni delle materie nucleari poco protette. Viene inoltre ribadito l'appoggio all'Agenzia internazionale per l'energia atomica (Aiea).

SDA-ATS