Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le sigarette elettroniche sono in voga tra i giovani svizzeri: secondo un sondaggio commissionato dall'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) le ha già provate il 15,9% dei 20-24enni e il 13,8% dei 15-19enni. La media tra tutte le categorie d'età è di appena il 6,6%.

Secondo i risultati intermedi del Monitoraggio svizzero delle dipendenze, pubblicati oggi, la quota scende al 9,3% fra gli interrogati tra i 25 e i 34 anni.

Hanno già fumato una sigaretta elettronica più uomini (8%) che donne (4,9%). A livello di regioni, la Svizzera italiana (9,5%) prevale sulla Romandia (5,9%) e la Svizzera tedesca (5,5%). Visto il campione modesto, bisogna tuttavia essere cauti con i dati sulla Svizzera italiana, spiega in una nota Dipendenze Svizzera, che ha condotto il sondaggio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS