Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Aumenta la redditività di Sika nei primi nove mesi dell'anno. Il gruppo zughese attivo nel settore delle specialità chimiche ha registrato un utile netto di 338,2 milioni di franchi, in crescita del 9% su base annua.

Le vendite hanno però sofferto le conseguenze dell'apprezzamento del franco. Il fatturato è pertanto calato dell'1,9% a 4,095 miliardi di franchi, indica una nota odierna dell'azienda con sede a Baar (ZG). In valuta locale, le vendite risultano in crescita del 5,5% in tutte le regioni, malgrado il rallentamento dell'economia cinese e in parte grazie ad alcune acquisizioni.

Fra gennaio e settembre il risultato operativo è salito del 7,2% a 490,2 milioni di franchi. Per l'insieme dell'esercizio, Sika prevede una crescita delle vendite, a tassi costanti, del 5%.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS