Navigation

Singapore: allerta per possibili attacchi a petroliere

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 marzo 2010 - 10:36
(Keystone-ATS)

SINGAPORE - La Marina di Singapore ha lanciato l'allerta per possibili attacchi a petroliere nello stretto di Malacca, tra Indonesia e Malaysia.
L'allerta "non esclude possibili attacchi da parte di un gruppo terrorista contro altre navi che trasportino materiale pericoloso", segnala in una nota la Singapore Shipping Association (Ssa), l'associazione degli armatori, che ha reso noto l'allarme lanciato dalla Marina di Singapore. La Ssa raccomanda alle imbarcazioni in navigazione di rafforzare le misure di sicurezza.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?