Navigation

Siria: almeno sei morti a Deraa

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 aprile 2011 - 15:16
(Keystone-ATS)

Almeno sei persone sono morte a Deraa, in Siria, durante i funerali delle 64 vittime di ieri in scontri con la polizia. Lo afferma l'agenzia Afp.

Gli scontri son avvenuti oggi quando 15 carri armati hanno fatto irruzione nella città, dove si tenevano i funerali di 64 persone uccise ieri. Secondo un abitante, "sin dall'alba sentiamo un pesante scambio di colpi di arma da fuoco".

Nel frattempo la Russia ha affermato di ritenere "inaccettabile" la risoluzione adottata ieri a Ginevra dal Consiglio dei diritti dell'Uomo dell'Onu che chiede l'invio urgente di una missione d'inchiesta in Siria, dopo la dura repressione delle manifestazioni delle ultime settimane. Lo ha reso noto il ministero degli Esteri di Mosca in un comunicato.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?