Navigation

Siria: Annan, cresce incubo guerra a tutto campo

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 giugno 2012 - 14:07
(Keystone-ATS)

In Siria cresce "l'incubo di una guerra a tutto a campo". Lo ha detto a Doha, capitale del Qatar, l'inviato speciale dell'Onu e della Lega Araba Kofi Annan.

"L'incubo di una guerra a tutto campo, che metta tutti contro tutti, cresce di giorno in giorno", ha detto Annan ad un incontro con alcuni membri della Lega Araba.

Intanto il Qatar ha chiesto ad Annan di stabilire un calendario per l'applicazione del suo piano di pace in Siria e ha sollevato l'ipotesi di un ricorso alla forza nel caso esso non venisse rispettato, come previsto dall'articolo 7 della carte delle Nazioni Unite.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.