Navigation

Siria: attivisti, 10 operai uccisi in fabbrica a Homs

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 novembre 2011 - 10:25
(Keystone-ATS)

Dieci operai sono stati uccisi martedì da uomini armati in una fabbrica nella località di Kafrlaha nella provincia di Homs, nella Siria centrale. Lo riferisce l'Osservatorio siriano per i diritti umani in un comunicato.

"Dieci operai sono stati uccisi nella loro fabbrica a Kafrlaha nella regione di Al-Houla ad Homs. Uomini armati provenienti da villaggi vicini hanno fatto irruzione nella fabbrica e hanno aperto il fuoco controgli operai", si legge nel comunicato.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?