Navigation

Siria: attivisti, 104 morti nel paese

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 aprile 2012 - 18:35
(Keystone-ATS)

È di 104 morti il bilancio delle violenze oggi in Siria. Lo riferisce il comitato della Rivoluzione siriana 2011 sulla sua pagina Facebook, dove si legge che tra le vittime si contanto molti bambini.

Il dato dei 104 morti è confermato anche dal Comitato di coordinamento locale, secondo cui la maggior parte delle vittime dell'esercito di Damasco si è registrata nelle province di Homs, Hama e Idlib.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?