Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno 30 persone sono morte nell'esplosione di due auto-bomba in un sobborgo a nord di Damasco. Lo riferiscono gli attivisti dei Comitati di coordinamento locali, secondo cui a Wadi Barada, luogo del duplice attentato, si contano anche numerosi feriti gravi, per lo più tra i civili. L'informazione non può essere verificata in modo indipendente. L'agenzia ufficiale Sana parla di un bilancio di due uccisi e 30 feriti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS