Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Con l'utilizzo di razzi RPG, i ribelli hanno attaccato nella notte fra lunedì e martedì il tribunale militare di Aleppo, seconda città della Siria, dove proseguono gli scontri con l'esercito soprattutto in prossimità della sede dell'informazione militare.

Lo riferisce l'Osservatore siriano dei diritti dell'uomo (Osdh). I ribelli hanno anche attaccato una stazione di polizia e un ramo del partito al governo Baath nel distretto di Salhine (sud), riferiscono gli attivisti.

I quartieri di Ferdous, al-Machad (sdu) e Ansari (sud-ovest) sono stati bombardati nella notte dalle truppe regolari, secondo l'Osdh. E il quartiere di Salah ad Din (sud-ovest), principale roccaforte dei ribelli, è stato mitragliato stamani dagli elicotteri, secondo il Comitato generale della rivoluzione siriana, un'altra rete di attivisti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS