Navigation

Siria: Bahrain richiama ambasciatore a Damasco

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 agosto 2011 - 16:03
(Keystone-ATS)

Il Bahrain ha richiamato per consultazioni il proprio ambasciatore a Damasco in segno di protesta contro la repressione in Siria. Lo ha annunciato il ministro degli esteri, lo sceicco Khaled Ben Ahmad Al-Khalifa. Analoga decisione è stata assunta oggi dall'Arabia Saudita e dal Kuwait.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?