Navigation

Siria: Bbc, per Croce Rosse ora è 'guerra civile'

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 luglio 2012 - 07:06
(Keystone-ATS)

La Croce Rossa internazionale (Cicr) ha dichiarato che il conflitto in Siria è così diffuso da essere classificabile a tutti gli effetti come "guerra civile". Lo scrive il sito della Bbc.

Il cambio di "status" della guerra, spiega l'emittente britannica, significa anche che i combattenti saranno ora esposti alle conseguenze penali previste per i crimini di guerra dalle Convenzioni di Ginevra. Finora la Cicr, ricorda Bbc, aveva parlato di "guerra" solo nelle regioni di Idlib, Hama e Homs.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?