Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Due missili hanno colpito giovedì scorso l'ospedale di fortuna supportato da Medici senza Frontiere a Erbin, nella zona di Damasco, uccidendo due persone e ferendone altre sei.

L'attacco è avvenuto proprio mentre sette persone con ferite di guerra stavano arrivando per un trattamento urgente. Lo rende noto l'organizzazione medico-umanitaria.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS