Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È di almeno 30 uccisi il bilancio provvisorio delle violenze e dei bombardamenti governativi in Siria oggi. Lo riferiscono i comitati di coordinamento locali precisando che 16 persone - di cui tre bambini e due donne - sono morte ad Aleppo, sette nella regione di Damasco, quattro a Homs e tre a Daraa. Nessuna vittima invece secondo i media ufficiali siriani che parlano invece del sequestro di armi usate da 'terroristì.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS