Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Gli Stati Uniti condannano con forza" i raid di ieri "da parte del regime di Assad" contro un mercato a Douma, nella periferia di Damasco. Lo fa sapere la Casa Bianca.

"Quest'ultima tragedia è un ulteriore promemoria degli atti inumani perpetrati quotidianamente dal regime di Assad contro il popolo siriano", si legge nella nota della Casa Bianca.

"Il regime è responsabile dell'uccisione di migliaia di civili siriani innocenti e della distruzione di interi villaggi e città, siti storici, scuole, moschee, mercati e ospedali,", si legge ancora nella nota della Casa Bianca.

"Queste azioni ripugnanti sottolineano che il regime di Assad ha perso legittimità e che la comunità internazionale deve fare di più per rendere possibile una autentica transizione politica".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS