Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È di decine di vittime, tra morti e feriti, il bilancio di un raid aereo dell'aviazione governativa siriana nel nord del Paese, al confine con la Turchia.

Lo riferiscono testimoni a Manbej, la località colpita e controllata dai jihadisti dell'autoproclamato Stato islamico.

Elicotteri hanno sparato razzi contro un forno in un'area densamente popolata nel quartiere di Hazawna. Il razzo ha colpito un deposito di carburante e l'esplosione è stata amplificata.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS