Navigation

Siria: esercito riprende cannoneggiamento su Homs

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 febbraio 2012 - 07:57
(Keystone-ATS)

L'esercito siriano ha ripreso stamani intorno alle 6 il cannoneggiamento della città ribelle di Homs, dove in questi giorni l'offensiva delle forze fedeli al rais Bashar El Assad ha provocato, secondo le forze d'opposizione, centinaia di vittime. È quanto rende noto l'inviato della Bbc a Homs. Secondo il giornalista, Paul Wood, la popolazione della città teme che l'esercito lanci un'offensiva di truppe e blindati. Oggi è previsto l'arrivo a Damasco del ministro degli esteri russo, serghiei Lavrov.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?