Navigation

Siria: esplosioni, bilancio ufficiale, 27 uccisi e 140 feriti

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 marzo 2012 - 20:39
(Keystone-ATS)

Il ministero degli interni siriano ha fornito il bilancio definitivo del "duplice attacco terroristico" che ha scosso oggi Damasco: 27 uccisi, "per lo più civili tra cui bambini e anziani".

La nota ufficiale non precisa il numero esatto di civili e agenti. Le due esplosioni hanno colpito rispettivamente le sedi dei servizi di sicurezza dell'Areonautica e della Sicurezza criminale. Il ministero siriano afferma che sul terreno sono stati contati 24 corpi e i resti di altre tre vittime ancora da identificare. I feriti sono in tutto 140.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?