Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Siria: Hollande, no Gb non cambia posizione Francia

Il "no" dei britannici non cambia la posizione della Francia, determinata a intervenire in Siria. Lo ha detto il presidente François Hollande in un'intervista al quotidiano Le Monde in edicola oggi pomeriggio.

Il presidente francese ha dichiarato a Le Monde di non escludere un intervento in Siria prima di mercoledì, giorno in cui è fissata la convocazione straordinaria del parlamento francese per discutere dell'operazione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.