Navigation

Siria: ieri 305 morti, peggior bilancio da 18 mesi

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 settembre 2012 - 09:14
(Keystone-ATS)

Sale a 305 vittime il numero delle vittime di ieri delle violenze e della repressione in Siria, segnando il più pesante bilancio in termini di vite umane in un solo giorno dal marzo del 2011.

Lo rende noto l'Osservatorio siriano dei diritti dell'uomo (Osdh) dopo che già ieri i residenti avevano riferito di 258 persone rimaste uccise.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?