Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Altri 25 cristiani di rito assiro, presi in ostaggio dall'Isis in Siria da oltre 10 mesi, sono stati rilasciati. Lo riferiscono fonti della Chiesa assira.

I 25 facevano parte di un gruppo di 230 cristiani catturati dagli estremisti del Califfato, dopo aver conquistato i villaggi cristiani sul fiume Khabur, nel nord-est della Siria.

Secondo fonti dell'Organizzazione per i diritti umani dei cristiani assiri, che ha base a Stoccolma, i 25 hanno raggiunto oggi la cittadina cristiana di Tal Tamr. Si tratta di 16 bambini e delle loro mamme. Sono ad oggi 140 i cristiani rilasciati dai jihadisti.

Osama Edward, il direttore dell'organizzazione cristiana, ha riferito che la liberazione è stata resa possibile da un negoziato tra la Chiesa assira e l'Isis.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS