Gli Usa ritengono lo scenario siriano analogo a quello della Conferenza di Monaco del 1938, quando l'Occidente non riuscì a fermare Hitler e l'espansionismo nazista. Il Segretario di Stato John Kerry ha evocato il paragone durante una conferenza telefonico con esponenti di spicco democratici del Congresso, per convincerli ad appoggiare l'attacco.

Dal canto suo, il primo ministro francese, Jean-Marc Ayrault, ha detto stasera che la Francia non agirà da sola in Siria e che l'obiettivo resta quello di creare una coalizione per l'intervento.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.