Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Gli accordi tra Russia e Turchia per la creazione di una zona demilitarizzata nella provincia siriana di Idlib "vengono realizzati", ha detto il ministro degli Esteri russo Serghiei Lavrov.

KEYSTONE/AP/PAVEL GOLOVKIN

(sda-ats)

Gli accordi tra Russia e Turchia per la creazione di una zona demilitarizzata nella provincia siriana di Idlib "vengono realizzati": lo ha detto il ministro degli Esteri russo Serghiei Lavrov dopo un incontro a Mosca con la sua omologa di Andorra, Maria Ubach.

"Il 15 ottobre scade il termine entro il quale questa zona demilitarizzata deve essere funzionante a pieno titolo", ha detto il ministro russo, aggiungendo che tuttavia un eventuale lieve ritardo, di "uno o due giorni", non ha "nessuna importanza" e "l'importante è la qualità del lavoro".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS