Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il ministro degli Esteri iraniano, Ali Akbar Salehi, ha affermato che il "governo siriano è pronto a negoziare con l'opposizione", auspicando che le due parti si siedano a un tavolo per colloqui.

Lo ha riferito l'agenzia di Stato egiziana Mena. Il leader dell'opposizione siriana Moaz Al khatib aveva in precedenza avanzato la proposta di negoziare direttamente con esponenti del regime non coinvolti nella repressione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS