Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I miliziani dello Stato Islamico e di Jabhat al-Nusra hanno sottoposto l'area di Aleppo a "intensi bombardamenti" e da giorni conducono "ricognizioni" a colpi di artiglieria nella zona di Handarat.

Lo ha detto il centro di riconciliazione russo per la Siria sottolineando come ai terroristi "non manchino le munizioni". Lo riportano le agenzie. "Hanno aperto il fuoco - denuncia il centro - su zone residenziali, edifici amministrativi e le postazioni delle forze governative".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS