Siria: Newsweek, turchi bombardano per sbaglio forze Usa

La città di Kobane, nei pressi della quale le forze turche hanno colpito soldati americani. KEYSTONE/EPA/SEDAT SUNA sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 11 ottobre 2019 - 22:01
(Keystone-ATS)

Le forze turche impegnate nell'offensiva contro i curdi nel nord della Siria avrebbero bombardato per sbaglio uomini delle forze speciali americane presenti nell'area.

Lo riporta Newsweek citando fonti dell'intelligence curdo-irachena e un alto funzionario del Pentagono.

Le forze Usa, una compagnia formata da 50 a 100 uomini, stavano operando sulla collina di Mashtenour nella città di Kobane e sarebbero state raggiunte da colpi di artiglieria sparati dalle postazioni turche, nonostante Ankara dovrebbe sapere dove si trovano truppe americane.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo