Navigation

Siria: Obama, Assad ha i giorni contati

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 marzo 2012 - 16:54
(Keystone-ATS)

Per il presidente siriano Bashar al Assad "i giorni sono contati". Lo ha affermato il presidente americano Barack Obama, che però al tempo stesso ha notato come l'opposizione siriana sia "enormemente divisa".

"La nostra stima è che i giorni (di Assad) sono contati. La questione non è se, ma quando" il regime cadrà, ha detto Obama in un'intervista al magazine The Atlantic.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?