Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È di 23 uccisi, tra cui 10 civili, il bilancio di bombardamenti aerei compiuti su Raqqa, città controllata dallo Stato islamico nel nord della Siria. Lo riferisce l'Osservatorio nazionale per i diritti umani (Ondus).

Secondo la ong, non è chiaro se gli attacchi siano stati condotti dall'aviazione russa, impegnata in Siria dal 30 settembre scorso, o dalla Coalizione americano-turco-araba guidata dagli Usa. Oltre ai 10 civili, tra cui figurano minori, sono stati uccisi 13 miliziani jihadisti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS