L'esercito siriano ha ripreso il controllo sul giacimento di gas di Al Shaer ad Homs, nella Siria centrale. Lo rende noto l'Osservatorio siriano dei diritti umani a Londra.

Il giacimento era caduto nelle mani dei jihadisti dello Stato islamico circa una settimana fa dopo battaglie che avevano provocato la morte di 300 soldati siriani.

"L'esercito siriano ha ricacciato i miliziani e controlla tutto il giacimento e le colline circostanti. Ci sono perdite umane da entrambe le parti", riferisce l'Osservatorio.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.