Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sono 102.831 i civili uccisi in 4 anni di conflitto in Siria, stima l'Osservatorio nazionale siriano per i diritti umani. Tra le vittime, 10.808 bambini e 6.907 donne.

Tra i 'militari', 36.722 sono gli uccisi tra i combattenti ribelli e delle brigate islamiche, 26.834 i miliziani stranieri dell'Isis e delle altre fazioni jihadiste, 46.138 i governativi, 30.662 i paramilitari filo-Assad, 2.727 i miliziani sciiti e 674 Hezbollah. Nel bilancio, precisa l'Ondus, non figurano i 20.000 detenuti "scomparsi" in carcere così come oltre 7.000 persone - in gran parte militari - rapiti dai ribelli. (atsi)

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS