Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un gruppo armato dell'opposizione siriana ha strappato all'Isis i posti di controllo dalla parte siriana della frontiera con l'Iraq al valico di Tanaf, secondo quanto riferiscono oggi gruppi di attivisti.

L'ong Osservatorio nazionale per i diritti umani (Ondus) ha detto che i miliziani del Nuovo esercito della Siria sono riusciti a impadronirsi delle postazioni dopo combattimenti terminati ieri sera.

I jihadisti dello Stato islamico controllavano il valico di Tanaf dal lato siriano dal maggio del 2015, quando le truppe governative di Damasco si ritirarono, consentendo tra l'altro alle forze del Califfato di impossessarsi di Palmira, che si trova nella stessa provincia di Homs.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS