Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Gli assedi in Siria sono diventati "sistematici, di routine": lo ha detto il vice capo di Unocha Kyung wha Kang durante la riunione di emergenza del Consiglio di Sicurezza Onu.

"La popolazione continua a vivere in realtà da incubo", ha precisato, sottolineando che nel 2015 le Nazioni Unite sono riuscite a raggiungere meno del 3% delle aree assediate.

"Non potete lasciare morire altre persone sotto i vostri occhi", ha concluso Kang ribadendo l'appello a porre fine all'assedio di Madaya e degli altri villaggi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS