Navigation

Siria: ONU, missione resta sospesa per troppe violenze

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 giugno 2012 - 18:09
(Keystone-ATS)

La missione dell'ONU in Siria resta al momento sospesa per le violenze in atto nel Paese. A deciderlo è il Consiglio di Sicurezza secondo fonti diplomatiche.

"L'aumento dei pericoli in Siria significa che gli osservatori non possono riprendere il loro lavoro", avrebbe detto Hervé Labsous, capo delle operazioni di pace dell'ONU.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?