Navigation

Siria: Onu; Mosca contro risoluzione, "apre a uso forza"

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 luglio 2012 - 17:23
(Keystone-ATS)

Mosca non accetterà il progetto di risoluzione sulla Siria proposto dall'Occidente perché la sua adozione, con il richiamo al capitolo sette dello statuto dell'Onu, può portare ad un intervento militare in questo Paese: lo ha detto il viceministro degli esteri russo Ghennadi Gatilov all'agenzia Ria Novosti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?