Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Accuse al governo da parte della delegazione delle opposizioni siriane che si trova a Ginevra per una nuova tornata di trattative.

Secondo l'opposizione, Damasco di "cercare di far fallire il processo di pace" con l'offensiva in corso da ieri nel Nord del Paese, volta a riprendere il controllo di un corridoio che collega la città di Aleppo al confine turco.

Un membro della delegazione, l'High Negotiations Committee (Hnc), ha inoltre accusato la comunità internazionale di essere "cieca" di fronte ai bombardamenti delle forze governative e dei russi, in cui vi sono anche molte vittime civili, oltre che di fronte all'assedio di aree dove la popolazione è ridotta alla fame.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS