Tutte le notizie in breve

La Russia non proteggerà il regime di Bashar Assad da attacchi militari degli Stati Uniti.

KEYSTONE/AP Syrian Presidency

(sda-ats)

La Russia non proteggerà la Siria con i suoi sistemi antimissilistici in caso di nuovi raid da parte degli Usa. Così Viktor Ozerov, presidente della commissione della difesa della Camera alta del parlamento russo.

"La Russia - ha detto citato da Ria Novosti - non ha intenzione di entrare in un confronto militare con gli Stati Uniti in Siria, il nostro compito è di sostenere le forze militari siriane nella lotta contro il terrorismo, questo è il compito per cui abbiamo un mandato".

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve